Gavirate – Storia by wikipedia

B&B Le Tre Arti - Cosa Vistare - Riflessi sul lago a Gavirate durante il periodo autunnale.

Gavirate (Gaviràa in dialetto varesotto) è un comune italiano di 9.337 abitanti della provincia di Varese in Lombardia.

Disposta lungo le rive del Lago di Varese, a cui un tempo dava il nome, in posizione quasi di controllo, Gavirate è una cittadina dalle origini antichissime, il cui passato glorioso e ancor poco studiato, ci propone interessanti sorprese. Così come oggi la possiamo ammirare, essa è caratterizzata dalla presenza al suo interno di un numero consistente di centri storici, ciascuno dei quali ha mantenuto sostanzialmente integra la propria identità.

Oltre alle frazioni maggiori, Voltorre e Oltrona al Lago, comprensiva della località Groppello, che fino al 16 settembre 1927 erano comuni autonomi, Gavirate ha al suo interno ben quattro nuclei cittadini indipendenti: Armino, Pozzolo, Fignano e Gavirate propriamente detta.

Origini del nome

Per quanto riguarda l’etimologia del nome del comune sono state formulate diverse ipotesi. Secondo alcuni esso risalirebbe a origini latine, per altri avrebbe origini celtiche. Il paese risulta indicato con il termine Gavirado in un documento del re longobardo Liutprando, databile 713, con “Guairà” in riferimento al casato di Carlo V (1558), con “Guirate” relativamente al casato di Maria Teresa d’Asburgo (1722).

Fonte Wikipedia

Leave a Reply